Implantologia

Implantologia

Risultati e Benefici

  • Tecniche chirurgiche sicure ed affidabili
  • Possibilità di sostituire denti singoli, settori dentari o addirittura intere arcate dentarie
  • Intervento chirurgico personalizzato al paziente valutando la soluzione più veloce e meno invasiva
  • Problemi masticatori completamente risolti

Perchè scegliere il Dottor Umberto Stefanelli

Il Dott. Umberto è implantologo dagli inizi degli anni ’80, si è formato sotto gli insegnamenti teorici e pratici del Prof. Gastone Huober,  pioniere fiorentino dell’implantologia italiana di fama internazionale; lo ha seguito e assistito nei più svariati interventi chirurgici. Il Dott. Umberto ha, al suo attivo, migliaia di casi clinici trattati con impianti.

La Clinica Stefanelli utilizza diverse tecniche chirurgiche, in quanto ha a sua disposizione impianti di più case produttrici (rigorosamente marchiati CE), quindi:  varie forme, vari diametri e varie lunghezze adatte a tutte le esigenze cliniche; in tal modo vengono evitati interventi supplementari, quando ci sono controindicazioni per una tipologia di impianto, preferendone, al momento, uno rispetto ad un altro con la possibilità di usare nello stesso paziente piu’ tipologie per completare la riabilitazione masticatoria.

A chi si rivolge e perché

L’implantologia dentale si rivolge a chi ha la necessità di poter tornare a masticare senza problemi, o a chi ha il desiderio di sostituire definitivamente la protesi mobile (dentiera) con una dentatura fissa esteticamente valida e funzionale.

Casi risolti documentati

Caso uno

Paziente anni 86 riabilitato con 13 impianti tradizionali , che hanno permesso di sostituire le dentiere con 2 protesi fisse. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso due

Paziente sesso femminile, anni 50 con edentulia a sinistra superiore, con mancanza di osso per implantologia tradizionale. Eseguiti impianti di nuova concezione: 1 PTERIGOIDEO, 1 ZIGOMATICO, 1 TRADIZIONALE per sostituire con una protesi fissa i denti mancanti.

Durata intervento 40 minuti in anestesia locale. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso tre

Quadrante inferiore di destra, quadrante inferiore di sinistra. Lastra panoramica finale….Addio alla dentiera

Caso quattro

Impianto nella regione frontale inferiore, in cui però i denti mancanti sono due, essendo lo spazio ridotto l’impianto ospiterà 2 denti, come da foto successiva. Nella terza foto sono indicati nell’ inferiore il lavoro in oggetto, nel superiore 3 denti in ceramica (corone) estremamente somiglianti al dente centrale naturale (lavoro eseguito nel 2006).FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso cinque

Dall’alto impianto tradizionale, a seguire nella parte centrale impianto ZIGOMATICO e infine posteriormente impianto PTERIGOIDEO.L’ impianto ZIGOMATICO E PTERIGOIDEO sono a sinistra del radiogramma e permetteranno di costruire una protesi fissa di 14 denti ben sostenuta in assenza di tessuto osseo. Durata intervento 45 minuti. Paziente visibilmente soddisfatto. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso sei

Sequenza operatoria e protesica di 2 incisivi frontali inferiori. ( Notare la differenza di colorazione del dente artificiale che serve a riprodurre le caratteristiche di un dente naturale). FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso sette

Impianto strategico (PTERIGOIDEO) di nuova generazione, per consentire l’ esecuzione di una protesi fissa superiore nella zona edentula.

Tecnica a cui si può ricorrere nei casi in cui non sia consentita l’applicazione degli impianti tradizionali. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso otto

Paziente portatore di una dentiera superiore, sostituita da una protesi in ceramica sostenuta da 2 impianti ZIGOMATICI posteriori e da 4 impianti frontali (come da foto). Nell’inferiore applicazione di impianti in corrispondenza di denti mancanti e estratti. Documentazione clinica di tutte le fasi della cura fino al posizionamento del manufatto protesico fisso sia superiore che inferiore.Notare la soddisfazione del paziente a fine cura. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE 

Caso nove

Edentulia totale superiore e inferiore. Riabilitazione con protesi totale superiore e protesi inferiore avvitata su impianti (fissa). FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso dieci

Immagine radiografica degli impianti,visione intraorale,visione masticatoria della protesi ,visione gengivale della protesi e visione estetica. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso undici

Immagine radiografica dei mini impianti ,mini impianti visione intraorale,visione protesi mobile da ancorare ,visione protesi e visione estetica FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso dodici

Visione intraorale monconi,visione manufatto e visione estetica intraorale del manufatto circolare inferiore su impianti, il tutto a sostituzione di una protesi mobile (dentiera). FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso tredici

Estrazione dentale,impianto a carico immediato e relativo moncone, sutura e infine applicazione del provvisorio il tutto nella stessa seduta. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Il Dottore a intervento ultimato e applicazione del dente definitivo a guarigione ultimata.

Caso quattordici

Per ospitare un molare il cui diametro è di 11 millimetri è necessario posizionare un impianto ben baricentrato di 5 o 6 millimetri. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso quindici

Due impianti, il primo tradizionale, il secondo ZIGOMATICO appena scoperto dopo la guarigione, infine la visione intraorale della protesi. Il colore scuro del molare è per mascherare la lunghezza del dente, maggiorata per la mancanza di osso. Gli impianti zigomatici vengono applicati in caso di mancanza di osso nel mascellare superiore. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso sedici

Immagine radiografica implantare,moncone su impianto,protesi fissa su impianto e visione estetica. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso diciassette

Immagine radiografica, moncone su impianto, corona in ceramica su impianto e visione estetica. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Caso diciotto

Immagine radiografica degli impianti,visione intraorale e visione estetica, il tutto a sostituzione di una protesi mobile (dentiera) con una dentatura fissa. FARE CLICK SULLE FOTO PER UNA MIGLIORE VISIONE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Post